categoria azienda M.S. Auto di Mijajlovic Nikola
logo M.S. Auto di Mijajlovic Nikola
M.S. Auto di Mijajlovic Nikola
Concessionaria, vendita auto nuove - usate - km0
Concessionaria, vendita auto nuove - usate - km0

VENDITA E ACQUISTO AUTO




M.S. Auto si occupa principalmente di acquistare e vendere automobili usate, assicurandone il funzionamento, la qualità e la sicurezza alla guida.


Prima di acquistare le autovetture, infatti, M.S. Auto provvede ad effettuare un check-up approfondito sull'usato garantito di tutte le componenti, in modo da verificarne la conformità alle normative in vigore.

SERVIZI USATO GARANTITO



Check-up auto:

cos’è e perché farlo?


Il check-up della vettura è un controllo generale delle sue funzionalità, che comprende sia le parti meccaniche sia quelle elettriche, in modo tale da garantire all’utente una guida non solo confortevole ma anche del tutto sicura.


Fare controllare la propria automobile ad intervalli regolari, infatti, è buona norma per avere la certezza di non incontrare spiacevoli inconvenienti durante la guida.


Inoltre, è fondamentale quando si decide di mettere in vendita la propria automobile, così da assicurare all’acquirente una guida senza pericoli.


Grazie alle moderne tecnologie delle quali dispone, e ad una profonda esperienza in questo settore, M.S. Auto è in grado di sottoporre tutte le vetture ad un accurato controllo tecnico, che prevede la valutazione dello stato attuale del veicolo e degli eventuali interventi di riparazione e manutenzione.

Cosa include

il check-up?


Il check-up delle automobili, effettuato prima di ogni vendita da M.S. Auto, riguarda le sue componenti principali, tra cui:

  • Pneumatici
  • Impianto elettronico
  • Luci
  • Impianto frenante
  • Carrozzeria ed interni
  • Batteria
  • Cristalli
  • Liquidi

Controllo liquidi


I liquidi di un’automobile, pur non essendo visibili esteriormente, sono un elemento fondamentale, dal quale dipende gran parte della sicurezza su strada.


Non sono tantissimi i liquidi presenti in una vettura, e il controllo del loro livello è generalmente un’operazione semplice, ma deve avvenire con precisione e regolarità, così da mantenere l’auto in salute e prevenire problemi meccanici più gravi.


I principali liquidi presenti in una vettura sono:

  • Olio motore
  • Liquido raffreddamento
  • Olio cambio
  • Liquido freni
  • Liquido servosterzo
  • Liquido refrigerante
  • Liquido tergicristalli
  • Liquido batteria

Quando controllare

i liquidi?


Non esiste un intervallo di tempo fissato dalla legge per controllare i liquidi, nonostante vi siano alcune occasioni adatte a procedere con queste verifiche, come il tagliando o l’accensione di una spia sul cruscotto.


Tuttavia, tutti i libretti d’uso e manutenzione delle vetture indicano il più precisamente possibile ogni quanto controllare i liquidi.


Prima di distribuire al cliente un’automobile, M.S. Auto si preoccupa di controllare il livello di tutti i suoi liquidi, attraverso una precisa e mirata operazione di check-up completo.


Controllo

impianto frenante


I freni dell’automobile sono forse l’elemento principale nella sicurezza di una vettura, in quanto il loro corretto funzionamento, unito ai riflessi del guidatore, contribuisce ad evitare la maggior parte degli incidenti.


Per questa ragione, è necessario che l’impianto frenante funzioni perfettamente e sia periodicamente sottoposto ad un controllo accurato e, quando richiesto, a manutenzione.

Come funziona

l’impianto frenante?


Solitamente, i freni di un’automobile sono a disco per le ruote anteriori e a tamburo per quelle posteriori e per attivarli bisogna esercitare una certa pressione sul pedale del freno.


Questa pressione, trasferita tramite un circuito idraulico alle pinze dei freni, fa sì che le pinze si stringano contro i dischi e i tamburi e le pastiglie (poste sulle pinze) generano l’attrito che causa il rallentamento del mezzo.


Risulta evidente che l’elemento dell’impianto frenante più esposto all’usura sono proprio le pastiglie, che vanno quindi sostituite con periodicità.


Il liquido frenante del circuito, allo stesso modo, è un componente da tenere sempre sotto controllo, poiché un livello troppo basso porta automaticamente all’usura delle pastiglie o ad una perdita in qualche punto dell’impianto.


Inoltre, il liquido frenante può fornire informazioni utili sull’usura di dischi e pastiglie, poiché le pinze dovranno effettuare un’escursione maggiore per compensare la perdita di spessore del disco/pastiglia, assorbendo di conseguenza una maggior quantità di liquido freni.




M.S. Auto ha il solo ed unico obiettivo di fornire al proprio cliente un prodotto di qualità, performante e in piena sicurezza. Per questa ragione, effettua controlli accurati su tutte le vetture, intervenendo tempestivamente dove necessario.




Quando sostituire

le pastiglie e i dischi?


Un controllo generale dell’impianto è consigliabile ogni 15/20.000 km, ma va effettuato immediatamente qualora si presenti anche solo uno dei seguenti segnali di usura e malfunzionamento:


  • Accensione della spia
  • Rumore in frenata
  • Vibrazioni
  • Righe circolari profonde sulla fascia frenante
  • Segni di surriscaldamento


Disco e pastiglie lavorano in simbiosi, perciò è utile che anche la loro manutenzione avvenga contemporaneamente.


Eppure, è possibile sostituire le pastiglie ma non i dischi (che tendono a durare di più), purché questi non siano troppo consumati.


M.S. Auto, in fase di check-up, effettua un accurato controllo dell’impianto frenante e di tutte le sue componenti, consegnando al cliente finale una vettura in perfetta conformità alle norme vigenti.